CategorieRobot tagliaerba Trattorino tagliaerba

Robot tagliaerba o trattorino: cosa considerare per scegliere?

cover blog luglio

Per gli appassionati del fai da te e del giardinaggio, mantenere in ordine il proprio prato è un’attività piacevole e rilassante che regala sempre grandi soddisfazioni. C’è anche chi invece preferirebbe fare tutt’altro che passare ore e ore nel proprio giardino per tagliare l’erba! Fortunatamente oggi esistono diversi attrezzi che agevolano di molto i lavori di giardinaggio. In particolar modo, i robot tagliaerba e i trattorini sono un valido aiuto su cui contare. Ma quale tra queste due è l’opzione migliore per te? In questo articolo trovi alcuni consigli e i vantaggi di queste attrezzature per aiutarti a fare la scelta giusta.

Piccoli e intelligenti: i robot tagliaerba

Partiamo con i robot tagliaerba. Questi dispositivi autonomi di dimensioni ridotte sono progettati per tagliare l’erba in modo automatico, lasciandoti più tempo libero per dedicarti ad altre attività. Per essere installati richiedono la posa di un filo perimetrale interrato che copra i confini del giardino e che delimiti le zone da escludere dal taglio, come aiuole, gazebi, piscine o sentieri.

Caratteristiche e vantaggi

Ecco le caratteristiche e i vantaggi dei robot tagliaerba.

  • Efficienza e automatizzazione del taglio. I robot tagliaerba sono in grado di coprire aree ampie e irregolari in modo uniforme. Grazie alla loro programmazione, possono lavorare anche durante la notte o quando sei assente, mantenendo sempre il prato ben curato.
  • Silenziosità. A differenza dei tradizionali tagliaerba o dei trattorini, i robot tagliaerba sono notevolmente silenziosi.
  • Risparmio sui costi di manutenzione. Questi dispositivi non richiedono grande manutenzione se non affilare la lama di taglio un paio di volte all’anno.
  • Risparmio ecologico. I robot tagliaerba sono alimentati da batterie e non richiedono combustibili fossili. Questo li rende un’opzione ecologica che contribuisce alla riduzione delle emissioni nocive nell’aria. Inoltre, grazie al sistema mulching, sminuzzano finemente l’erba che tagliano che, cadendo nel terreno, contribuisce a fertilizzarlo.

Pratici e comodi: i trattorini

I trattorini tagliaerba sono delle attrezzature da giardino per il taglio del manto erboso evolute. Solitamente hanno medie o grandi dimensioni, dispongono di un motore a benzina o a gasolio, un sedile e un volante. In base al modello scelto possono anche avere un contenitore sul retro per raccogliere l’erba tagliata.

Caratteristiche e vantaggi

Anche i trattorini tagliaerba hanno le loro caratteristiche e i loro vantaggi da considerare per aiutarti nella scelta fra un prodotto e l’altro.

  • Velocità e prestazioni. I trattorini sono generalmente più potenti dei tagliaerba in genere e possono coprire aree più grandi in tempi più brevi. Questa caratteristica li rende adatti per prati di grandi dimensioni o per lavori che richiedono un taglio più rapido.
  • Controllo diretto. I trattorini richiedono un operatore al volante. Questo può essere un aspetto positivo per chi preferisce avere il controllo diretto sul lavoro svolto e sperimentare una connessione più diretta con il proprio prato.
  • Comodità. Grazie alla seduta ergonomica di cui dispongono, i trattorini tagliaerba consentono una guida e un lavoro confortevole. In questo modo è possibile tagliare prati anche di grandi dimensioni senza stancarsi.

Trattorino o robot tagliaerba: come scegliere?

Sia i robot tagliaerba che i trattorini offrono soluzioni convenienti per il taglio dell’erba, ognuna con i propri vantaggi. Considera attentamente le tue esigenze, la dimensione del prato, il tipo di lavoro da svolgere e il tuo budget prima di prendere una decisione.

Di seguito ecco alcuni consigli utili che possono aiutarti nella tua scelta e trovare quindi il tagliaerba adatto al tuo giardino e alle tue necessità.

Dimensioni e forma del prato

Valuta le dimensioni e la forma del tuo prato. Se hai un piccolo giardino con angoli stretti e ostacoli, un robot tagliaerba potrebbe essere la scelta ideale. Per prati di dimensioni maggiori o forme complesse, potresti optare per un trattorino.

In ogni caso, quello che ci sentiamo di consigliarti è di passare in uno dei nostri punti vendita a Nogara o a Verona per una consulenza. Insieme al nostro personale guarderemo con attenzione le caratteristiche del tuo giardino per consigliarti non solo il prodotto migliore, ma anche il modello più adatto.

Complessità del lavoro

Considera l’entità delle attività che devi svolgere nel tuo prato. Se hai bisogno solo di tagliare l’erba, un robot tagliaerba sarà più che sufficiente. Se, invece, hai esigenze più ampie o richieste specifiche, un trattorino potrebbe essere più adatto.

Budget

Valuta l’investimento a lungo termine, considerando anche i costi di manutenzione.

I robot tagliaerba hanno un costo iniziale sostenuto ma non presentano costi di manutenzione elevati se non affilare e sostituire le lame un paio di volte all’anno.

I trattorini tagliaerba, invece, hanno un costo di acquisto che varia molto dal modello scelto e presentano comunque delle spese periodiche per il cambio olio motore, il rifornimento del carburante per il funzionamento e il cambio o la riparazione di alcune parti della macchina.

In conclusione

Sia i robot tagliaerba che i trattorini possono semplificare la cura del prato. Ognuna di queste opzioni offre vantaggi unici. Scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze e goditi un prato ben curato con meno sforzo. Per qualsiasi richiesta contatta Agridea: il nostro team è sempre a tua disposizione per un consiglio mirato per farti prendere la scelta giusta!